GRAZIE NARCONON, hai ridato la vita a me e a mio marito

Prevenzione e riabilitazione da tossicodipendenza e alcolismo

GRAZIE NARCONON, hai ridato la vita a me e a mio marito

Valentina sta procedendo col suo percorso riabilitativo presso il Centro Narconon Piemonte e oggi ci racconta come è iniziata questa avventura e come sta procedendo:

Centro Narconon Piemonte testimonianze“Mi chiamo Valentina, ho trentacinque anni.
Tutto è cominciato quando mio marito Antonio ha preso la decisione di rimettere la testa a posto e riprendersi in mano la sua vita.
Dopo soli tre giorni mi è arrivata una chiamata per un colloquio, è così che sono arrivata anche io al centro Narconon Piemonte.
Io ero convinta di poter smettere da sola e credevo di non fare niente di male, anzi, era quello che preferivo credere perché non volevo smettere.
Ora mi rendo conto che non avrei mai potuto smettere da sola e che solo questo ambiente avrebbe potuto aiutarmi come sta facendo.
Pensavo di essere responsabile e di non far mancare niente ai miei figli e a mio marito, invece stavo facendo mancare l’amore e l’affetto che solo una moglie e una mamma “sana” sa dare.
Ora sto riscoprendo la vera me stessa, sono diventata una persona onesta e sincera, non solo con le persone che mi circondano, ma anche e soprattutto con me stessa.
Se non avessi intrapreso questo percorso, come avrei fatto a crescere i miei figli e ad avere un rapporto con mio marito basato sull’amore e la sincerità?
Sono tornata a vivere una vita piena di gioia, allegria e talvolta di lacrime, come è giusto che sia.
Ho imparato ad affrontare i problemi e sono consapevole del fatto che la vita è fatta di alti e bassi, ma per ottenere qualcosa basta volerlo veramente e lottare per averlo.
Non c’è cosa più bella di aiutare una persona che ha avuto il mio stesso problema, ed è qui che ho imparato ad aiutare.
Mi rendo conto che la vita può essere difficile ma è anche bellissima ed è da vivere, non c’è alcuna ragione per cui dobbiamo rovinarcela in questo modo.
Ora so veramente cosa voglio dalla vita, mio marito e i miei figli, che sono la gioia più grande e sarò capace di accudirli e coccolarli come non ho mai fatto.
GRAZIE NARCONON, hai ridato la vita a me e a mio marito.”

Valentina

Altre persone come Valentina e suo marito potrebbero avere bisogno di un aiuto per uscire dalla tossicodipendenza o dall’alcolismo. Non perdere tempo, chiama il centro Narconon Piemonte e parla con un operatore per capire qual’è il miglior modo di agire:

Tel: 0141-943753

Cel: 331-2947063