Narconon Balkan: 15 anni di attività

Prevenzione e riabilitazione da tossicodipendenza e alcolismo

Narconon Balkan 15 anni di attività

Narconon Balkan: 15 anni di attività

Il 14 aprile 2019 il Narconon Balkan ha celebrato i suoi 15 anni di attività con una festa che ha radunato oltre 130 persone, tra amici, graduati e genitori, nella sua sede di Konopiste, in Macedonia. Aleksandra Dimevska Jokic, Monika Milosevska Dimevska, Dejan Dimevski e Rade Jokic, con il loro prezioso staff, hanno voluto dare un riconoscimento agli amici che li hanno aiutati nella loro missione umanitaria con un evento straordinario.

Rade Jokic, in veste di mastro cerimoniere, ha presentato il programma Narconon con un video che ha catturato l’interesse del pubblico. Quindi ha introdotto la signora Suzana Talamanoska, mamma di un graduato Narconon, che ha commosso l’audience con la storia comune a tutti i genitori e parole di speranza per chi ancora sta lottando contro la tossicodipendenza.

La speranza di successo è stata confermata dalle parole di un graduato del Narconon Balkan che ha condiviso le sue vittorie, nella vita familiare e in quella sociale, dopo aver vinto la sua battaglia contro la droga grazie al programma e all’assistenza professionale e continua di uno staff dedicato.

Rade Jokic ha concluso la cerimonia presentando lo staff e generando un’onda d’amore fortissima che ha coinvolto tutti i presenti.

Un ricco buffet ha chiuso l’evento, ma il pubblico è rimasto più a lungo del previsto per continuare a sentire non solo la musica dal vivo, ma anche tutta l’affinità che ha portato il Narconon Balkan in questi primi 15 anni di successo, in Macedonia.