Prevenzione

prevenzione narconon

Molte persone e diverse figure professionali che operano nel campo del sociale si sono occupate della tossicodipendenza e di un suo possibile rimedio. I pareri degli esperti discordano sotto molti punti di vista, ma è evidente un fattore che accomuna tutte le teorie, cioè l’importanza della prevenzione.

Lo sforzo rivolto al recupero deve quindi andare di pari passo con quello per la prevenzione, poiché una prevenzione efficace è l’unica soluzione per un mondo davvero libero da questo flagello. Se le persone non sentissero più il bisogno di abbandonarsi alle droghe per risolvere i propri problemi, ma si impegnassero a trovare delle sane soluzioni, si riscontrerebbe una quantità inimmaginabile di problemi in meno, per la società, per le famiglie, per il singolo individuo e soprattutto per i bambini, il vero futuro.

Crediamo che la comunicazione con i ragazzi sia il fattore fondamentale. Non sono necessari studi scientifici su come parlare ai nostri figli, bisogna solamente incominciare a farlo e capire con l’esperienza quali sono i modi migliori per affrontare quegli argomenti  fondamentali per la loro felicità.

I bambini sono intelligenti, hanno sete di conoscenza, si fidano di voi e vogliono sapere la verità. Quando non la ricevono assemblano le poche e contrastanti informazioni raccolte negli anni, di dubbia dimostrabilità e che producono solo confusione. Confusi, disillusi e convinti che il buon fine non esista, i ragazzi si indirizzano all’unica cosa che va contro a tutte le autorità, genitori compresi, e iniziano la loro distruzione usando droghe e alcol. Non credono più nelle fiabe, non credono più a nulla, quindi se tutto è vero e niente è vero, l’opinione di chiunque non conta e si buttano nell’oblio, dove non devono ragionare, ci penseranno domani, o dopo, dove non importa più niente.

Il nostro intento è quello di guidare i ragazzi, di fornire loro testimonianze e verità basate su fatti, dimostrabili ed evidenti senza troppi sforzi o studi. Una verità, una sola a cui si possono attaccare e con la quale possono decidere un domani che la droga non è la giusta via per loro, che non vogliono questo futuro. Perché ancora non lo sanno ma loro possono scegliere. Possono scegliere di vivere in modo felice senza l’uso di queste sostanze.

Per maggiori informazioni visita: www.narcononprevenzione.it